Rocca Cerbaia - Ponte

Nel caso che la pubblicazione di questa immagine infranga il copyright di qualcuno segnalatelo, sarà prontamente rimossa.
Il ponte prima dei recenti restauri

Foto e notizie storiche fornite da Moreno Macii

Ai piedi del rilievo coronato dalla Rocca scorre il fiume Bisenzio attraversato da un bel ponte detto semplicemente 'Ponte di Cerbaia'. Il manufatto ha tre arcate, è in costruito in pietra arenaria tagliata in conci squadrati, la pavimentazione, è largo di 5 braccia (m.2.30) come la strada che ad esso conduce. E' difficile datarlo con precisione, di sicuro è risalente all'alto medioevo, la sua struttura e i materiali con i quali è costruito sono comuni a molti altri edifici della zona risalenti a detto periodo storico. Probabilmente il ponte esisteva prima della Rocca. Si suppone che nel X°-XII° sec. il ponte di Cerbaia potesse essere una struttura precaria se non addirittura un guado, e che comunque esistesse nella forma attuale prima del XIV° secolo. Un'avvenimento storico è messo in relazione con la costruzione del ponte: nel 1314 la repubblica Fiorentina siglò un concordato con i conti Alberti, proprietari della Rocca, affinché rendessero il passaggio verso Bologna più agevole con la costruzione di un nuovo passaggio sul Bisenzio. Il ponte è stato totalmente restaurato nel 1993.

IL PONTE DOPO I RECENTI RESTAURI:

Torna a 'Oltre il Castello'